Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cloud

WinWaste, il cloud che salverà i rifiuti e l’ambiente

WinWaste

Sempre più aziende di gestione dei rifiuti stanno scegliendo soluzioni in cloud per i propri gestionali.

Spesso si sente parlare nei telegiornali dell’emergenza rifiuti. Un’emergenza che purtroppo sembra non avere mai fine. A poco sono serviti i vari protocolli nazionali e mondiali che indicassero la strada per risolvere questo annoso problema. Forse con WinWaste ci possiamo riuscire.

Un aspetto che sicuramente poco si considera è come si arriva a questo problema. Si parla infatti solo del risultato ma si analizza poco il perché esiste questa emergenza.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Tutti noi produciamo rifiuti. Paghiamo una tassa per lo smaltimento, da bravi cittadini facciamo la raccolta differenziata e le varie aziende addette al servizio di raccolta rifiuti la ritirano e ne gestiscono lo smaltimento e il riciclaggio.

Il problema e che tra la produzione del rifiuto, la relativa gestione e l’emergenza c’è qualcosa che non va. Un anello mancante della catena che interrompe il corretto processo della gestione dei rifiuti.

L’anello dell’economia circolare che spesso viene interrotto

Anche i rifiuti necessitano di regole

Per cercare di arginare questo problema, la Commissione europea nel 2005 ha avviato un processo di riforma per disciplinare i rifiuti. Prima con la direttiva del 2008 e poi con il regolamento definitivo del 2014.

In questo regolamento sono riportati tutti i processi utili per controllare il ciclo dei rifiuti. Dalla produzione allo smaltimento, includendo anche gli aspetti relativi al recupero e al riciclaggio.

Advertisement. Scroll to continue reading.

In quel regolamento erano anche stati stabiliti degli obiettivi che sarebbero dovuti essere raggiunti entro la fine di quest’anno, con le relative strategie per perseguirli.

Inutile dire che siamo ben lontani dal raggiungimento di tali obiettivi.

Nella lista delle strategie da applicare era indicata anche la necessità di utilizzare dei sistemi innovativi per la gestione dei rifiuti. La famosa digitalizzazione dei rifiuti.

Advertisement. Scroll to continue reading.
La commissione europea sull’economia circolare

La digitalizzazione dei rifiuti

Il principio è molto semplice: dotare le aziende che operano nel settore di rifiuti con un software per consentire il tracciamento delle operazioni di gestione dei rifiuti.

Grazie all’utilizzo del software le aziende possono monitorare tutta la filiera della gestione dei rifiuti. Dalla raccolta allo smaltimento.

La digitalizzazione serve a evitare di utilizzare metodi obsoleti per la gestione dell’intero processo per migliorarne ‘efficacia e gli errori.

Vi basta sapere che fino a un decennio fa, e non escludei anche ora, venivano ancora utilizzati moduli cartacei che passavano di mano in mano ai vari addetti.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Ovviamente questo sistema era lacunoso e creava confusione.

Per affrontare la gestione dei rifiuti esistono canali specifici che informano

Da Ecomondo la soluzione

Molte software house hanno proposto i propri prodotti ad aziende e pubbliche amministrazioni che operano nella gestione dei rifiuti. Ma c’è un’azienda che da molti anni sembra aver capito cose serve davvero: si chiama Nica, del gruppo Zucchetti.

Questa azienda è stata protagonista anche dell’ultima edizione di Ecomondo, la fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare, con la sua soluzione in cloud: WinWaste.net.

Lo stand di WinWaste all’edizione 2019 di Ecomondo

Con Winwaste l’economia circolare si sposta in cloud

Nell’ultima edizione di Ecomondo ha risuonato il motto su cui si basa WinWaste.net, ovvero “Sistema Multimediale per l’ambiente”.

Negli ultimi anni c’è stata un’evoluzione nella gestione dei rifiuti ma la complessità di utilizzo di determinati gestionali e la frammentazione delle varie procedure hanno contribuito a fomentare le difficoltà e i relativi problemi di gestione dei rifiuti.

Advertisement. Scroll to continue reading.

È prassi infatti nelle aziende installare il software di gestione direttamente nei computer dei vari addetti e spesso lo scambio di informazioni diventava problematico in quanto per avere accesso ad una determinata informazione era necessario l’utilizzo di un preciso terminale.

L’utilizzo di un gestionale in cloud elimina alla base questi problemi.

Grazie al software in cloud tutte le operazioni possono avvenire in remoto e da qualsiasi terminale che abbia accesso al software. Che sia da PC, smartphone o tablet tutte le informazioni sono a portata di mano.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Dall’inizio alla fine del processo di gestione dei rifiuti, il sistema Winwaste.net è sempre presente e accessibile a qualunque operatore.

Grazie a Winwaste.net la gestione dei rifiuti può avvenire in remoto

Cosa ne penso

Questo è quello che ci ha chiesto l’Europa ma che soprattutto serve al pianeta. Che la tecnologia venga applicata nel migliore dei modi per gestire questa emergenza. Un’emergenza che riguarda tutti noi.

Ecco come fare in modo che la catena non abbia più anelli mancanti. Tutto è perfettamente concatenato grazie all’utilizzo di un gestionale virtuale che tiene traccia di tutte le operazioni in qualunque situazione.

E se tutte e aziende riuscissero a fare quel balzo evolutivo nella gestione dei rifiuti, i telegiornali avrebbero un argomento in meno da trattare.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Written By

Da oltre dieci anni mi occupo di editoria. Quando scrivo perdo la percezione del tempo, esattamente come quando viaggio.

Comments

You May Also Like

Big Data

Microsoft ha impiegato con successo celle a combustibile di idrogeno per alimentare alcuni server dei propri data center. È di qualche giorno fa la notizia Microsoft ha utilizzato celle...

Cloud

Microsoft Cloud PC è una nuova proposta strutturata sulla base di Windows Virtual per Desktop as a Service. Cloud PC fornisce agli utilizzatori Windows...

Cloud

Micropedia è la software house che ha realizzato un sistema che permette a B&B, alberghi e a tutte le attività nel settore della ristorazione...

Big Data

I nuovi processori Graviton 2 di AWS (Amazon Web Service) con architettura ARM (Advanced Risc Machine) permettono di avere una velocità di calcolo superiore...

Advertisement