0
https://open.spotify.com/episode/7ttqV5lOjMGsoWIvCXy5Cb?si=7Xi4k1EeTrOVIRWjkQsYmA

Ci sono molti modi per essere utili all’umanità. E sicuramente la stampante 3D è uno di questi modi. Il vero problema è che questo strumento non riesce ad acquisire la notorietà che gli spetterebbe.

Uno strumento che consente di stampare quasi qualsiasi oggetto, e intendo davvero quasi tutto, non viene preso in considerazione dalle aziende a causa dell’indipendenza di produzione che potrebbe portare nelle case delle persone.

Ma fortunatamente c’è chi crede in questo strumento.

Formlabs ha creato una stampante 3D che consente di stampare modelli anatomici su scala umana applicabili in medicina e odontoiatria.

Questa stampante utilizza dei materiali di stampa biocompatibili che consentono la creazione di protesi umane realizzabili in tempi brevissimi e ad un costo nettamente inferiore rispetto a quelle attuali.

Scusi, potrebbe stamparmi un cuore?

Sembra una battuta di un nerd insensibile ma in realtà non è così. Grazie a questo sistema è possibile stampare una grandissima varietà di componenti umane modellate su quelle reali tramite una scansione 3D.

Questo porta ovviamente ad avere delle protesi, sia mediche che odontoiatriche, perfettamente identiche all’originale e in materiali accettati dall’organismo.

Stampante 3D: Vorrei ma non posso

Purtroppo le stampanti 3D, nonostante la grandissima evoluzione che ha avuto nel corso dei decenni, non riescono proprio ad entrare a pieno titolo nelle nostre vite.

Siamo pieni di dispositivi che sfruttiamo pochissimo e che costano tantissimo ma non riusciamo ad includere nelle nostre vite uno strumento che potrebbe davvero semplificare i nostri fabbisogni di oggetti.

Potremmo stampare quasi tutto ciò che ci serve.

E ovvio il motivo per cui questa tecnologia non riesce ad emergere come dovrebbe. Fa paura alle aziende di tutto il mondo. Pensate a cosa accadrebbe se cominciassimo a crearci in casa ciò di cui necessitiamo.

La filiera produttiva a tutti i livelli riceverebbe un bello schiaffone.

In questo podcast analizzeremo le potenzialità di questa tecnologia e i motivi per cui non riesce a salire sul podio delle invenzioni del secolo.

Angelo Tropeano
Sono bravo con le parole ma spesso non ne trovo. Cinico e sarcastico ma non per colpa mia.

La serietà nel lavoro è la chiave dell’economia

Previous article

Extraterrestri: perché non ci credete?

Next article

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Tech