0
https://open.spotify.com/episode/18wswIuEZPiPZgza7PfH6B?si=AptgKI6hQSCwPiZXSwf56Q

Ci possiamo permettere un altro lockdown? La risposta è NO!

Non ci potevamo permettere neanche il primo lockdown. Ma quello è stato inevitabile. Ci siamo visti investire da un nemico sconosciuto e nessuno sapeva cosa fare.

Ma a distanza di sei mesi dovremmo aver imparato la lezione. E invece no. La ripresa dei contagi da Coronavirus conferma una mia vecchia teoria: la storia non insegna nulla alle persone.

Ci riempiamo sempre al bocca con frasi tipo: Mai più averrà una cosa del genere, il genere umano ha imparato la lezione e invece la storia si ripete in modo ciclico. Sempre. E questa risaluta dei contagi ci insegna che l’essere umano ha memoria breve.

Ci piace combattere i lockdown

Eppure i dati economici post lockdown avrebbero dovuto imprimersi nella memoria di tutti. Invece no.

Non importa se in questi mesi la nostra economia è ritornata indietro di 26 anni. Non importa che secondo Confindustria il nostro PIL si assesterà al -10% quest’anno.

Non importa che ci sono centinaia di famiglie che hanno perso la loro fonte di sostentamento.

Non importa nulla. La mascherina la portano sotto il mento.

L’economia è affar nostro

Quello che forse non è chiaro è che oltre alle ripercussioni sulla salute globale, questo virus è un cataclisma per l’economia globale.

Se i contagi dovessero continuare a salire e la situazione sanitaria aggravarsi il lockdown potrebbe essere l’ultima chance per salvare vite umane. Ma il fatto che per salvare vite umane si distruggerebbe completamente l’economia.

Eppure tutti noi possiamo fare qualcosa per la nostra economia: METTERCI LA MASCHERINA e rispettare il DISTANZIAMENTO SOCIALE!

Non c’è altra soluzione per arginare i contagi. In attesa di un possibile vaccino, questo è ciò che possiamo fare. E invece no. Si pensa a d andare in piazza a manifestare contro il 5G e le mascherine. Creando una bomba sanitaria. Dovete per forza stare ad un centimetro di distanza dalla persona per poter conversare.

In questo podcast parleremo di come gli atteggiamenti imprudenti possono portarci ad un altro lockdown e le possibili ripercussioni economiche.

Angelo Tropeano
Sono bravo con le parole ma spesso non ne trovo. Cinico e sarcastico ma non per colpa mia.

Il Furgone Elettrico di Amazon per le consegne dei nostri pacchi

Previous article

La paura ingiustificata nella tecnologia dilaga

Next article

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like