Connect with us

Hi, what are you looking for?

Salute

L’Intelligenza Artificiale può capire l’età da un microbiota

Il microbiota di un individuo cambia mano a mano che questo invecchia, ma grazie alla tecnologia scientifica è possibile rilevare l’età precisa di un persona anche solo da un campione di saliva.

Che cos’è un microbiota?

Per microbiota si intende l’insieme dei microrganismibuoni” che vivono nel nostro corpo e sulla superficie della nostra pelle. Essi, soprattutto batteri, si trovano ad esempio nel nostro intestino (microbiota intestinale o più comunemente chiamato flora batterica). Questi sono i più importanti del nostro corpo poiché ci aiutano a processare il cibo, scindendo gli alimenti in sostanze nutritive per il nostro corpo e assimilandole. Il microbiota intestinale pesa circa 1 chilogrammo e mezzo, è caratterizzato da 500 specie di batteri suddivisi in 45 generi e 14 famiglie diverse.

Ecco dunque che un “insieme di microbi” (da qui la definizione di microbiota) diventa fondamentale per la nostra sopravvivenza. Questi batteri, inoltre, ci aiutano a stare bene fisicamente e a combattere le malattie stimolando la risposta immunitaria del nostro corpo. Contando sia i microbi che vivono nel nostro corpo che quelli che stazionano sulla sua superficie, otteniamo un numero 10 volte maggiore rispetto a quello di tutte le cellule del nostro organismo, ovvero circa 10 miliardi.

Le funzioni del microbiota intestinale

Il nuovo studio

Siccome dunque i microbioti sono presenti nel nostro corpo, ma anche in bocca e sulla pelle, è stato possibile sviluppare un nuovo tipo di studio. Tramite machine learning (apprendimento automatico), infatti, è stato possibile risalire all’età del soggetto in esame partendo dalla sola composizione del suo microbiota.
Analizzando un microbiota prelevato dalla bocca e dalla pelle, si raggiunge una precisione elevata con uno scarto di circa 4,5 e 3,8 anni rispettivamente.

Al servizio della nostra salute

Con questo nuovo studio, sarà possibile stabilire il ruolo dei microrganismi nel processo di invecchiamento e in quello legato alle malattie. La speranza degli studiosi è quella di riuscire a correlare la composizione microbiotica di pelle e bocca ad alcune patologie, così da individuare eventuali malattie senza effettuare test troppo invasivi.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Come analizzare un microbiota

La capacità del machine learning è quella di analizzare i dati riguardanti la composizione microbiotica e l’età di ogni individuo tramite un algoritmo appositamente creato. In passato un’altra Intelligenza Artificiale aveva già tentato l’impresa, ma i dati analizzati riguardavano i batteri intestinali, più difficilmente raggiungibili (il nuovo studio ha preso in considerazione i microrganismi presenti negli escrementi, ma il tasso di errore riguardante la determinazione dell’età era di circa 11,5 anni).

Scienza e salute

Ormai il binomio “scienza e salute” è indivisibile. Ricerche, studi e test vengono effettuati ogni giorno nei laboratori di tutto il mondo affinché eventuali patologie possano essere riconosciute in tempo e quindi curate. Le nuove tecniche, inoltre, ci consentono di effettuare tali passaggi in modi veloci e sempre meno invasivi. Questo nuovo studio rappresenta un nuovo tassello nel grande ingranaggio della “scienza-salute” e consentirà a tante persone, ancora in cerca di una diagnosi, di ottenere finalmente una cura efficace.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Classe 1997. Laureanda in lettere moderne e contemporanee all'Università di Torino. Articolista. Appassionata di musica, scrittura, cinema, pittura, letteratura e scienza. "Tutte le cose sono belle in sé, e più belle ancora diventano quando l'uomo le apprende. La conoscenza é vita con le ali" (Khalil Gibran).

Comments

You May Also Like

Ambiente

Il mondo, per diversi motivi, sta cambiando. Ed è anche colpa nostra. Guerre, incendi dolosi, rivoluzioni, disastri climatici, la pandemia…Che cosa possiamo fare? Forse...

Innovazione

In occasione del 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne, chiudiamo la nostra settimana con un articolo dedicato ad alcune figure femminili che...

Scienza

Dopo le figure di Nazca, ecco un altro mistero curioso: quello dei Moai dell’isola di Pasqua. Dopo le figure di Nazca, ecco un altro...

Innovazione

E se vi dicessi che alcune persone spendono milioni di dollari per farsi ibernare? La crionica sembra una nuova frontiera del futuro e le...

Advertisement