Connect with us

Hi, what are you looking for?

Salute

Il complotto mondiale del coronavirus

Siete davvero sicuri di sapere? Ci hanno davvero detto tutto? Non credo…Analizziamo un articolo che scrissi in precedenza, fatti sospetti e facciamo nuove considerazioni sul Coronavirus.

Cina: il servizio di “Leonardo” su un Coronavirus

Nel 2015 a “Leonardo“, trasmissione su Rai 3, è andato in onda un servizio inerente una manipolazione di un Coronavirus in un laboratorio in Cina. Il virus era un ibrido creato da pipistrelli e topi. Gli Stati Uniti d’America, finanziatori del progetto, hanno interrotto l’elargizione di soldi perché il virus era considerato pericoloso, ma i cinesi hanno continuato la manipolazione del patogeno.

Secondo alcuni, quel virus non sarebbe lo stesso che purtroppo conosciamo oggi, ma ne siamo davvero sicuri?

Advertisement. Scroll to continue reading.

Il discorso di Bill Gates

Bill Gates, finanziatore dell’OMS, ha tenuto un discorso nel 2015 che ad oggi risulta sospetto, circa una possibile diffusione i un virus e dell’incapacità del mondo intero di affrontare una pandemia. Che forse avesse già dei sospetti?

“La via della seta”

Nel 2019 l’Italia ha firmato un accordo economico con a Cina denominato “La via della seta“. Tale accordo avrebbe favorito i rapporti tra le due nazioni. E se la cooperazione avesse dato fastidio a qualcuno? Agli Stati Uniti, per esempio.

L’accordo firmato da Roberto Speranza

A novembre del 2019 il ministro della salute Roberto Speranza ha firmato con il suo omonimo cinese un accordo per una collaborazione in caso di pandemia…sono ancora solo coincidenza secondo voi?

Advertisement. Scroll to continue reading.

La scommessa

La Bridgewater, il più grande fondo speculativo del mondo, ha scommesso nel 2019 che nel 2020 le borse mondiali avrebbero avuto un importante tracollo. Sarebbero stati scommessi miliardi di dollari sul crollo di aziende di mezza Europa.

Li Wenliang: una morte sospettosa

Li Wenliang è stato il primo medico ad accorgersi, il 30 dicembre del 2019, di un particolare virus simile alla Sars. E’ stata intercettata anche una chat datata 31 dicembre in cui alcuni dottori parlano dei casi sospetti.

Il medico è stato interrogato dalla polizia come se fosse un criminale, è stato accusato di diffondere notizie false e il 7 febbraio è deceduto per Coronavirus.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Li-Meng Yan: la dottoressa costretta alla fuga

Ogni tanto, in televisione,viene intervistata una dottoressa, Li-Meng Yan, che è stata costretta alla fuga perché sostiene convintamente che il virus sia frutto di esperienza di laboratorio.

Le dichiarazioni del premio Nobel di Luc Montagnier

Molti sono i sostenitori della teoria che il virus non sia totalmente naturale, tra i quali il Premio Nobel Luc Montagnier, scopritore nel 1983 dell’HIV.

Insomma…è più che lecito che sorga qualche sospetto.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Classe 1997. Laureanda in lettere moderne e contemporanee all'Università di Torino. Articolista. Appassionata di musica, scrittura, cinema, pittura, letteratura e scienza. "Tutte le cose sono belle in sé, e più belle ancora diventano quando l'uomo le apprende. La conoscenza é vita con le ali" (Khalil Gibran).

Comments

You May Also Like

Tech

Non è ne un blackout ne un problema di rete. Tre milioni e mezzo di famiglie non dispongono di collegamento ad internet. Non per...

Economia

Lavoratori unitevi! Questa era l’essenza dello slogan del Manifesto del Partito Comunista. Incitava i membri della classe operaia di tutto il mondo a combattere il capitalismo per vincere...

Economia

Ci possiamo permettere un altro lockdown? La risposta è NO! Non ci potevamo permettere neanche il primo lockdown. Ma quello è stato inevitabile. Ci...

Tech

Ho imparato una cosa, parlare del 5G è pericoloso, molto pericoloso. Dopo aver pubblicato il mio podcast sulle bufale che ruotano intorno a questa...

Advertisement