Connect with us

Hi, what are you looking for?

Energia

Ecco alcune delle invenzioni di Nikola Tesla

Nikola Tesla è stato uno dei più grandi inventori di sempre. Avversario scientifico di Thomas Edison, lottò anche contro Guglielmo Marconi per ottenere la paternità della radio, riconoscimento che gli fu attribuito solo dopo la sua morte. Ecco alcune delle più importanti invenzioni di Nikola Tesla.

Cenni sulla vita

Nikola Tesla nacque a Smiljan (Croazia) il 10 luglio 1856. Dopo aver lavorato in Europa, si trasferì negli Stati Uniti d’America dove ottenne la cittadinanza nel 1891 . Affiancò Edison per qualche tempo prima di diventarne rivale. Lavorò in Pennsylvania collaborando con George Westinghouse prima di aprire due laboratori a New York City.

Ottenne diversi riconoscimenti e importanti incarichi nel corso della sua vita tutti portati a termine con successo, ma nonostante tutto, Tesla rimase nullatenente per gran parte della sua vita. Morì a New York tra il 5 e l’8 gennaio del 1943. Solo dopo la sua morte, la Corte Suprema degli Stati Uniti d’America gli riconobbe la paternità della radio, inizialmente attribuita a Guglielmo Marconi.
A lui è stata dedicata la misura dell’induzione magnetica, la cui unità di misura sono i Tesla.

Alcune delle invenzioni di Nikola Tesla

Ecco alcune delle più grandi invenzioni di Nikola Tesla:

Advertisement. Scroll to continue reading.
  • Oscillatore elettromagnetico di Tesla. Anche chiamata “macchina del terremoto”. È un generatore elettrico azionato a vapore e brevettato nel 1893. Si dice che l’apparecchio creò un forte terremoto durante la sua sperimentazione a N.Y.C.
  • Bobina di Tesla. È un trasformatore ad alta tensione ed alta frequenza capace di generare fulmini simili a quelli atmosferici. Nel 1895 il laboratorio di New York in cui l’inventore stava sperimentando la sua invenzione fu distrutto da un incendio.
  • L’energia libera. Il lavoro svolto sul campo magnetico rotante e sulla corrente alternata diede fondamentale contributo circa l’elettrificazione del mondo. Tesla viene però ricordato come fautore di una rivoluzionaria energia illimitata che poteva essere estratta dall’ambiente a costo zero, trasmessa e ricevuta ovunque tramite una semplice antenna. Tutto questo grazie ad un’apparecchiatura chiamata Wardencliffe Tower la quale sfruttava la risonanza naturale della terra. Essa sarebbe servita da conduttore per trasmettere potenza e comunicazioni senza cavi grazie all’utilizzo di un trasmettitore ad amplificazione. La sua progettazione, iniziata nel 1900, venne definitivamente fermata nel 1903 dal finanziatore J.P.Morgan.
  • Turbina di Tesla. Si tratta di un modello di turbina senza pale. L’idea era quella di utilizzare il vapore per permettere a dei dischi di girare. I giri sarebbero stati oltre 10.000 al minuto. Purtroppo la tecnologia di allora non era pronta a supportare questa novità e il progetto rimase un brevetto, ottenuto nel 1909, che non trovò finanziatori.
  • Raggio della morte o pacificatore. Si tratta di un’arma capace di trasferire enormi quantità di energia a lunghissime distanze capace di distruggere qualsiasi cosa tenti di avvicinarsi alla zona attaccata. L’arma compare in diversi scritti ma solo Tesla ne tentò la realizzazione. Si credevano gli Stati Uniti d’America un potenziale finanziatore, ma nonostante la cifra esigua richiesta (solo 2 milioni di dollari), il progetto, realizzato tra gli anni venti e gli anni trenta del XX secolo, non vide mai la realizzazione.

Tesla, un genio rivalutato

Sembra incredibile come un genio di tale grandezza non sia a riuscito a guadagnarsi immediatamente un posto tra i più grandi inventori di sempre. Tesla morì povero e senza le dovute riconoscenze. Fortunatamente, nel corso degli anni, la sua figura ha subito una forte rivalutazione e finalmente viene riconosciuto a pieno titolo tra i più grandi geni mai esistiti. Le scoperte e le invenzioni di Nikola Tesla ci hanno davvero cambiato la vita.

Classe 1997. Laureanda in lettere moderne e contemporanee all'Università di Torino. Articolista. Appassionata di musica, scrittura, cinema, pittura, letteratura e scienza. "Tutte le cose sono belle in sé, e più belle ancora diventano quando l'uomo le apprende. La conoscenza é vita con le ali" (Khalil Gibran).

Comments

You May Also Like

Protagonisti

Guglielmo Marconi, Thomas Edison, Alexander Bell. Sono alcuni dei nomi di inventori più famosi della storia. Manca, però, una figura fondamentale. Inventore, fisico e...

Advertisement