Connect with us

Hi, what are you looking for?

E-Cars

Audi e-tron, il futuro è ora ma è per pochi

Static photo, Colour: Florett Silver „The displayed vehicle shows optional equipment at extra charge. Individual equipment will be available at a later date.”

La nuova Audi e-tron è il SUV completamente elettrico che racchiude tutta la potenza della tecnologia in un design atipico per le auto elettriche.

Siamo abituati a vedere le auto elettriche come delle auto dalle linee futuristiche e a volte non molto gradevoli alla vista. A cambiare questo concetto ci ha pensato Audi con la nuova e-tron, il SUV completamente elettrico dal design “normale” e con un cuore imponente.

La scritta e-tron sul bagagliaio e l’assenza di tubo di scappamento, sono gli unici elementi che ci permettono di capire che quest’ auto è completamente elettrica altrimenti non è molto diversa da un classico SUV. Negli anni sia le macchine ibride che elettriche ci hanno abituato a linee nette, aerodinamiche e, diciamo la verità, alcune erano veramente terribili. Ricordo l’uscita della prima auto ibrida di Honda, sembrava una fusoliera di un aereo.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Da quel modello a oggi è passato parecchio tempo e anche le case automobilistiche hanno capito che per fare un’auto elettrica non è necessario farla disegnare DA un ingegnere aereospaziale, ma anche i designer automobilistici ce la possono fare.

Audi sembra esserci arrivata per prima.

La nuova e-tron è veramente bellissima. Le forme sono in linea con i modelli degli ultimi anni, ma la vera rivoluzione è sotto il cofano e dentro l’abitacolo.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Osservandola bene però, mi sono accorto di un particolare: non ci sono gli specchietti retrovisori esterni. Al loro posto si notano delle barre sottili. Mi avvicino e vedo al loro interno è presente una lente. La vera novità sono loro. Si tratta della prima automobile con specchietti retrovisori virtuali.

In pratica all’interno delle barre esterne sono montate delle piccole telecamere che proiettano le immagini esterne su dei monitor posizionati all’interno dell’auto sopra le maniglie di apertura delle portiere anteriori. Gli schermi montati sono da 7” con una risoluzione di 1200 x 800 pixel. Non esaltatevi troppo però. Questo dettaglio è presente solo su alcune versioni o come optional.

Gli specchietti virtuali consentono una maggiore aerodinamicità alla vettura. 

Entrando nell’abitacolo vengo colpito da un altro dettaglio. Non sembra di salire sull’Enterprise. Frequentemente quando si sale su un’auto ibrida o elettrica la plancia è al limite della fantascienza.

Questa no. Il design interno rispecchia quello esterno.

Advertisement. Scroll to continue reading.

All’interno infatti il cruscotto è assolutamente “normale” anche se i display OLED touch screen regnano sovrani.

Il quadro strumenti è un bel display da 12,3 pollici, chiamato Audi Virtual Cockpit, che contiene una serie di strumenti per personalizzare la propria guida e per la customizzazione delle guida elettrica. Al centro della plancia è installato un altro display da 10,1 pollici con infotainment MMI Plus dove vengono visualizzate le mappe e la connessione allo smartphone. Immediatamente sotto troviamo il terzo schermo con le funzioni per la regolazione dell’aria e del riscaldamento dei sedili.

Ve lo dicevo che gli schermi non mancavano.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Gli interni di Audi e-tron sono eleganti e tecnologici allo stesso tempo

La vera perla futuristica però è sotto il cofano.

Audi e-tron monta 2 motori elettrici con batterie agli ioni di litio da 95 kWh e 150 kWh che insieme lavorano per sprigionare una potenza fino a 408 CV con un’accelerazione da 0 a 100 in 4,6 secondi.

Un vero proiettile.

Tra l’altro quest’auto detiene un nuovo record, ovvero una supercharger che consente la ricarica completa in soli 30 minuti. Cara Tesla mi spiace ma sei stata battuta.

Advertisement. Scroll to continue reading.

In realtà questa super ricarica veloce è possibile solo con le colonnine di ricarica rapida, se invece volete ricaricare la vostra Audi e-tron a casa vostra, vi servono circa 9 ore.

Al termine dei 30 minuti o delle 9 ore potrete godere di ben 400 km di autonomia che sono possibili anche dall’innovativo sistema di frenata elettro-idraulica che restituisce energia ad ogni frenata.

I 2 cuori elettrici di Audi e-tron

Si lo so cosa state pensando. Chissà quanto costerà una meraviglia del genere? Fate bene a chiedervelo perché questo gioiellino non è alla portata di tutti. Il prezzo infatti oscilla da 85.000 per la versione base a 90.000 euro per avere versione business.

Audi, ovviamente, non crea automobili a buon mercato. Il suo target è molto alto e questa nuova chicca lo conferma. Se però pensiamo che con questo budget acquistiamo un’auto classica di alto target, la cifra diventa subito molto competitiva.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Acquistare un’auto elettrica oggi ha un duplice valore a mio avviso. Oltre a risparmiare su benzina e bollo si contribuisce in modo considerevole alla causa ambientalista. In pratica è possibile salvare l’ambiente con grande stile. Inoltre siamo all’interno di un vero gioiello di tecnologia e design che sicuramente può renderci orgogliosi dell’ingegno umano. Grazie a tale ingegno ora è possibile non dover scegliere tra eleganza e sostenibilità. Anche se in questo caso serve un gran conto in banca.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Written By

Da oltre dieci anni mi occupo di editoria. Quando scrivo perdo la percezione del tempo, esattamente come quando viaggio.

Comments

You May Also Like

E-Cars

Nikola Motor è una star-up americana che progetta e distribuisce autocarri ibridi. La corporate si appresta dopo anni a commercializzare i primi mezzi. Nikola...

E-Cars

Lightyear e Royal DSM cominciano una collaborazione per la realizzazione di tettucci solari da installare sui veicoli elettrici col fine di renderli indipendenti. Tettucci...

E-Cars

Peugeot e-208 è la nuova city car completamente elettrica dallo stile accattivante e con ricarica in soli 30 minuti Stiamo vivendo un periodo magico...

E-Cars

Elon Musk ha annunciato un nuovo modello di Tesla chiamato Cybertruck. Si tratta del primo pick-up completamente elettrico, come tutti i veicoli della società,...

Advertisement